Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Ultimi giorni per il censimento Istat. De Pasquale: «Invito le famiglie campione a rispondere»

Coinvolte 2 milioni 472.400 di famiglie in 4.531 comuni del territorio nazionale e circa 3.400 famiglie del Comune di Carrara

CARRARA – Ultimi giorni per partecipare al censimento permanente della popolazione e delle abitazioni realizzato da Istat che quest’anno coinvolge 2 milioni 472.400 di famiglie in 4.531 comuni del territorio nazionale e circa 3.400 famiglie del nostro comune. Il censimento non riguarda l’intera popolazione ma è effettuato a campione: questo significa che  possono partecipare al censimento solo le famiglie che hanno già ricevuto una o più lettere da parte di Istat.

Chi avesse necessità di assistenza nella compilazione ha a disposizione diversi supporti, tutti gratuiti: attraverso il Numero Verde Istat 800 188 802 tutti i giorni, compresi sabato e domenica, dalle ore 9 alle ore 21; attraverso il Centro Comunale di Rilevazione ai seguenti numeri di telefono 0585641293 – 0585641265 – 0585641443; consultando le “domande frequenti pubblicate” sul sito https://www.istat.it/.

«Invito tutte le famiglie estratte a campione che hanno ricevuto le comunicazioni di Istat ad attivarsi per rispondere al censimento che è uno strumento importante per approfondire la conoscenza del nostro Paese. Solo attraverso la collaborazione di questi cittadini possiamo riuscire ad avere un quadro più realistico della nostra comunità e dei suoi cambiamenti. Il nostro Comune ha a disposizione uno sportello dedicato con personale formato in grado di dare supporto agli interessati nelle operazioni di compilazione» ha dichiarato il sindaco Francesco De Pasquale.
Attraverso il censimento è possibile conoscere le principali caratteristiche strutturali e socio-economiche della popolazione che dimora abitualmente in Italia, a livello nazionale, regionale e locale e confrontarle con quelle del passato e degli altri Paesi. Grazie alla rilevazione, l’Istat è in grado restituire informazioni continue e tempestive, rappresentative dell’intera popolazione. Per arricchire questo importante patrimonio di dati statistici e conoscere meglio il Paese in cui viviamo, è fondamentale la piena collaborazione di tutte le famiglie estratte a campione. Si ricorda che partecipare al Censimento è un obbligo di legge e la violazione dell’obbligo di risposta è passibile di sanzione.