Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Immacolata d’arte a Carrara: l’asta di beneficienza per le mamme che si occupano di adozioni

CARRARA – Immacolata d’arte e beneficienza a Carrara per sostenere le attività dell’associazione M’aMa-Dalla Parte dei Bambini che si occupa di affidi e adozione. Si chiude mercoledì 8 dicembre (inizio ore 16.00) alla Maac Mari Gallery, di via Finelli, nel centro storico di Carrara, la collettiva d’arte con le opere di Arianna Cordiviola, Michele Monfroni, Francesca Menconi, Alberto Gasparotti, Ilaria Bertagnini, Andrea Polenta e 817 Venezia per il coordinamento di Emma Castè.

«Il ricavato dell’asta – spiega la Castè – sarà devoluto alla rete formata dal gruppo di professioniste del sociale e mamme adottive, affidatarie, biologiche impegnate nel trovare una famiglia, e quindi una casa, a bambini che una famiglia ed una casa l’hanno persa. L’arte, e per questo ringrazio gli artisti che hanno aderito a questa iniziativa, vuole essere di esempio e di stimolo. Acquistare un’opera significa aiutare un bambino».

L’iniziativa sarà accompagnata anche da un momento musicale con l’esibizione di Lisa Pastine (chitarra) e con la partecipazione del soprano Shelly Musa. In scaletta brani di F. Tárrega, Lobos, J. K. Mertz e Cohen.