Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Dai piccoli ‘folletti’ apuani tanti regali natalizi per gli anziani della rsa “Regina Elena” foto

La presidente di Ada, Laura Menconi: «Una giornata all'insegna della magia del Natale. I bambini si sono divertiti tantissimo»

Più informazioni su

MASSA-CARRARA – Oltre una ventina di bambini si sono trasformati in folletti per un giorno per preparare dei simpatici regali di Natale da donare agli anziani della casa di riposo Regina Elena di Carrara. Un’iniziativa organizzata nella giornata di sabato dall’Associazione per i diritti degli anziani, Ada, di Carrara e Fosdinovo in collaborazione con la collaborazione della Pro Loco di Avenza.

“È stata una giornata proprio all’insegna della magia del Natale – spiega la presidente di Ada, Laura Menconi -. Ringrazio le maestre Bruna Pisciotta e Caterina Collavoli che mi hanno aiutato e la mia collaboratrice volontaria Isabella. I bambini sono stati benissimo, si sono divertiti a lavorare insieme per creare qualcosa di magico e alla fine non volevano più andare via. Credo proprio che ripeteremo a breve questi laboratori perché si crea un’atmosfera unica carica di gioia e serenità. Anche i genitori sono rimasti molto contenti perché quando sono tornati a prendere i bambini li hanno trovati felicissimi”.

L’evento si intitolava ‘AAA cercansi apprendisti di Babbo Natale’ e si è potuto svolgere grazie anche alla parrocchia di Avenza che ha messo a disposizione dei bambini e degli organizzatori i locali dove poter creare i regali per gli anziani. I bambini hanno creato con le loro mani piccoli alberelli di Natale, calze e altri oggetti tipici di queste festività. E alla fine del ‘lavoro’ un attestato di apprendista elfo da portare a casa come ricordo e una bella e sana merenda per tutti i folletti. “Ringrazio la parrocchia che ci ha concesso l’uso dei locali – continua Menconi -. Ora porterò i doni realizzati dai bambini ai nonni sicura: sicuramente sarà un regalo molto gradito”.

Più informazioni su