Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Giornata nazionale degli alberi, a Carrara nuove piantumazioni e un laboratorio creativo in biblioteca

De Pasquale: «Cerchiamo di coinvolgere il più possibile le scuole per stimolare una riflessione nei più piccini»

CARRARA – La Giornata nazionale degli alberi è stata istituita dal Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare il 21 novembre, per sensibilizzare e valorizzare la loro importanza quali elementi indispensabili alla proliferazione della vita, promuovendo la tutela dell’ambiente e la riduzione dell’inquinamento
Per celebrare la ricorrenza, il Comune di Carrara ha promosso la piantumazione di alcuni alberi con la collaborazione di Nausicaa Spa e del Gruppo di cittadini attivi “Alberi per il futuro Carrara”. Questa realtà, nata per iniziativa di alcune famiglie del GAS (Gruppo Acquisti Solidali) Carrara, da sempre impegnata sui temi ecologici, si è offerta di collaborare alla buona riuscita della giornata nazionale degli Alberi a cui hanno aderito anche alcune scuole del territorio comunale: la primaria Mazzini di Bedizzano e a Fossone, la scuola dell’Infanzia Taibi e la primaria Pascoli. «Questa giornata ci offre l’occasione di mettere a dimora nuove piante e cerchiamo di farlo, il più possibile, con il coinvolgimento delle scuole, per stimolare una riflessione nei più piccini – ha commentato il sindaco Francesco De Pasquale -. Piantare nuovi alberi è importante, per incrementare il patrimonio arboreo della nostra città e per andare a sostituire quelle piante che per motivi di sicurezza o di età devono essere necessariamente rimosse. Spesso queste operazioni destano polemiche ma voglio ricordare che la decisione di tagliare una pianta è sempre motivata da esigenze fondate: il nostro impegno è quello di andare in compensazione con nuove piantumazioni, scegliendo essenze che siano compatibili con le esigenze della comunità».

Le zone dove mettere a dimora le nuove piante al fine di dare al nostro territorio e alle future generazioni una migliore qualità dell’aria e un ambiente sano sono state individuate dall’Assessore all’Ambiente Sarah Scaletti, assieme ai rappresentanti del gruppo “Alberi per il futuro Carrara”. Gli appuntamenti per la piantumazione si terranno venerdì 19 novembre alle ore 11 presso la scuola di Bedizzano dove alla presenza del sindaco Francesco De Pasquale verranno messi a dimora alcuni alberi da frutto; stessa tipologia di piante per la scuola di Fossone, dove l’iniziativa è in programma per martedì 23 alle ore 11 sempre con la partecipazione del primo cittadino; sabato 20 novembre alle ore 9 invece la piantumazione sarà effettuata in un terreno pubblico di via Montale a Bonascola, nei pressi del centro commerciale La Perla: parteciperanno tra gli altri il presidente della commissione Ambiente Giovanni Montesarchio e la presidente della commissione Sociale Tiziana Guerra. Nell’ambito delle iniziative per la Giornata dell’Albero inoltre lunedì 22 novembre alle 10 i Carabinieri Forestali Gruppo di Massa-Carrara, organizzando una piantumazione presso la scuola Finelli, alla presenza della presidente Guerra.

L’assessore alla Cultura Federica Forti inoltre ha disposto che la “Giornata nazionale degli alberi” sia festeggiata anche in biblioteca con l’iniziativa “Voci di foglie e parole: l’importanza degli alberi nella nostra vita”:  il Comune invita tutte le bambine e i bambini dai 6 ai 10 anni a partecipare all’incontro di lettura che si terrà presso la Biblioteca civica in piazza Gramsci a Carrara, mercoledì 24 novembre alle ore 16,30, in collaborazione con i Volontari Lettori.  Nell’occasione, verranno presentati tantissimi albi illustrati che vedono protagonista l’albero:  a conclusione dell’incontro è previsto anche un laboratorio creativo a tema.  Per informazioni e prenotazioni è possibile inviare una mail a bibliocarrara@comune.carrara.ms.it oppure telefonare al numero 0585/641370. Si ricorda l’obbligo del green pass sopra i 12 anni.