Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Ampliamento liceo “Montessori”, via libera dalla Provincia alla progettazione

È stata affidata la progettazione definitiva ed esecutiva che riguarda anche l’adeguamento sismico e quello degli impianti

Più informazioni su

MARINA DI CARRARA – Sono 86mila gli euro che la Provincia di Massa-Carrara ha destinato alla progettazione definitiva ed esecutiva per l’ampliamento, l’adeguamento sismico e quello degli impianti del liceo Montessori di Marina di Carrara: il settore Finanze e patrimonio dell’ente ha infatti affidato in questi giorni il compito di redigere i progetti ad un pool di esperti (gli ingegneri Emilio Vagli, Federico Musetti, Alessandro Tosi, lo studio associato Tofanelli e Dati e il perito William Buffa) riuniti in un Rtp, un raggruppamento temporaneo di professionisti.

La somma necessaria era stata inserita nel bilancio 2021 dell’ente di Palazzo Ducale nello scorso mese di luglio dopo che il Consiglio provinciale aveva approvato il consuntivo 2020 e aveva destinato parte dell’avanzo di amministrazione per spese di investimento. «Avere un progetto definitivo ed esecutivo – spiega l’ente di piazza Aranci – permetterà alla Provincia di poter richiedere il finanziamento e reperire le risorse tra le varie misure che saranno a disposizione per l’edilizia scolastica: una prima stima di massima fa ritenere che per i lavori saranno necessari all’incirca 1 milione e 500 mila euro».

Sul liceo Montessori l’Ufficio tecnico del servizio patrimonio della Provincia aveva già prodottouno studio fattibilità sugli interventi necessari, inoltre sono già disponibili il parere favorevole sul progetto antincendio e lo studio di vulnerabilità effettuato dalla Università di Pisa e depositato presso la Regione Toscana.

Più informazioni su