Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Poveromo, Italia Nostra: «Nessuna notizia sul nuovo progetto»

MARINA DI MASSA – “Ad oltre cinque mesi dalla bocciatura e al conseguente ritiro del progetto sul Fosso Poveromo nessuna notizia del nuovo progetto che doveva essere presentato alle associazioni del territorio entro la fine di agosto”. Interviene così in una nota il presidente di Italia Nostra – sezione Massa/Montignoso Bruno Giampaoli. “Anche sulla bonifica della Buca degli Sforza – prosegue – cassa naturale di espansione del Canalmagro Fescione e del Fosso del Sale, riempita di rifiuti tossico nocivi negli anni 70, di cui si parla inutilmente da oltre venti anni, nessuna notizia. Per qualche ragione misteriosa la Regione Toscana ha sempre evitato qualsiasi provvedimento serio, gli inquinatori e i proprietari del terreno che hanno permesso lo scempio, sono rimasti impuniti. Anche la Magistratura non è minimamente intervenuta. Senza restituire alla Buca degli Sforza la sua funzione qualsiasi tentativo di eliminare il rischio idraulico in quella parte di territorio di Massa e Montignoso è destinato a fallire con il solito spreco di denaro pubblico. Altrettanto avverrà per il Poveromo,  se si insisterà su idrovore fantasiose e non si affronterà il problema dell’eliminazione delle tombature. Su questi punti fondamentali – chiude Giampaoli – la politica dovrebbe dire la sua. E invece…”.