Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

«La situazione della sanità toscana può diventare esplosiva»

Più informazioni su

TOSCANA – “La situazione della sanità toscana da problematica può diventare esplosiva.” A dirlo è il responsabile della Funzione Pubblica Cisl della Toscana, Mauro Giuliattini. “Apprendiamo dalle parole alla stampa del presidente Giani – prosegue – che si rischiano tagli ai servizi, per di più dopo due anni di stress continuativo e assunzioni al minimo, che comunque non sono una novità. Eppure nell’incontro del 5 Ottobre scorso il Presidente ci aveva dato rassicurazioni, che evidentemente non rispondono alle reali criticità”.

“Avevamo dunque ragione a denunciare, già dall’estate scorsa, che qualcosa non andava nella sanità toscana: una situazione di cui i responsabili sanitari e politici non si erano evidentemente resi conto o che fingevano di ignorare.”

“La Cisl Funzione Pubblica – conclude Giuliattini – è pronta a manifestare davanti al ministero della Salute a Roma, se è vero che lo Stato deve dei soldi alla Regione. Altrimenti qualcuno ci deve spiegare cosa è successo. Non è che la tanto decantata riforma della sanità toscana è stata un fallimento?”

Più informazioni su