Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Inaugurata la prima biglietteria di ‘Autolinee Toscane’. Presto aperture a Massa e Carrara foto

Dal primo novembre il nuovo gestore prenderà in mano il Tpl della regione

TOSCANA –  E’ stata inaugurata questa mattina a Colle Val d’Elsa (Siena) la prima biglietteria di Autolinee Toscane, il nuovo gestore che dal primo novembre prenderà in mano il Tpl della regione. Un’unica azienda in tutta la regione e sarà la prima esperienza di questo tipo in Italia. All’inaugurazione erano presenti Jean-Luc Laugaa, Ad di Autolinee Toscane, e l’assessore regionale ai trasporti della Regione Toscana, Stefano Baccelli, il Sindaco di Colle Val d’Elsa, Alessandro Donati e l’architetto Luca Romagnoli dello studio ModoUrbano.

“Per gli utenti abbiamo pensato a spazi attrezzati, accoglienti e confortevoli, che progressivamente saranno replicati nelle future biglietterie – ha spiegato l’Ad Laugaa – siamo presenti, con nostro personale, in questa e in tutte le altre biglietterie per dare informazioni, aiutare le persone a registrarsi e vendere abbonamenti”.

All’interno un Help desk dove un operatore fornirà informazioni, supporterà gli utenti per la registrazione al sito e, già da oggi, potrà vendere abbonamenti e, a partire dal 1° novembre, potrà vendere anche i biglietti. Presente anche un’area di attesa, con otto sedute e due librerie.

Uno spazio pensato non solo per essere funzionale, ma anche per essere accogliente e confortevole. La biglietteria – progettata dallo studio di Architettura “ModoUrbano”, specializzata nella progettazione di aree e uffici dedicato all’accoglienza del pubblico con soluzioni contemporanee e di design – è stata pensata per ricordare gli elementi caratteristici della toscana, con richiami ai porticati, con le forme architettoniche delle volte e degli archi.
Uno stile, quello della biglietteria di Colle Val d’Elsa, che sarà prototipo e guida per le nuove e future biglietterie. Mentre le attuali biglietterie subiranno un restyling su colori, arredamento e attrezzature, mantenendo però le proprie particolarità dell’edificio.

Di seguito l’elenco delle biglietterie dove Autolinee Toscana sarà presente:

  • Arcidosso, Parco Donatori del Sangue, 70
  • Arezzo, Viale Piero della Francesca
  • Carrara, presso Cafè de Medici, via Carlo Fontana 23 B
  • Castelfranco, Viale Europa, 15
  • Cecina, Piazza della Libertà
  • Certaldo, Piazza Boccaccio
  • Colle Val d’Elsa, Piazza Arnolfo di Cambio, 8
  • Chianciano, Strada di Chiusi, 1
  • Empoli, Viale Palestro, 2
  • Firenze Santa Caterina, Via Santa Caterina da Siena
  • Firenze, Via Alamanni (da novembre a Santa Caterina)
  • Grosseto, Piazza Marconi (Stazione FS)
  • Larderello, presso rivendita via Fucini 23
  • Livorno, Largo Duomo
  • Lucca, Piazzale Verdi
  • Massa, presso Buffet Stazione, Piazza IV Novembre 33
  • Montecatini, Piazzale Italia
  • Montepulciano, Piazza Nenni, 1
  • Pescia, Piazza XX Settembre
  • Piombino, Via Leonardo da Vinci c/o Terminal bus
  • Pisa, “Sesta Porta”, Via Cesare Battisti, 53
  • Pistoia, Via XX Settembre, 71
  • Poggibonsi, Piazza Mazzini, 6
  • Pontedera, presso Ufficio Turismo Viale Rinaldo Piaggio, 82
  • Portoferraio, Viale Elba, 20
  • Prato, Piazza Stazione Centrale, 16/17
  • San Gimignano, “Piazzale Martiri di Montemaggio c/o Ufficio Parcheggi”
  • San Marcello Pistoiese, Via Roma, 160
  • Santa Croce sull’Arno, Via Pacinotti 28/30
  • Scandicci, Via Newton 49
  • Siena – La Lizza – Piazza Gramsci
  • Siena – Stazione FS “Piazzale Rosselli,
  • Terranova Bracciolini, Via S. Tito, 16
  • Viareggio, Piazza d’Azeglio
  • Volterra, presso Ufficio Turismo Piazza Priori