Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

In biblioteca riprendono le attività dei progetti “Nati per Leggere” e “Nati per la Musica”

Più informazioni su

CARRARA – “Nati per leggere” è il programma italiano di promozione della lettura in età precoce, nell’ambito del quale le reti documentarie toscane che aderiscono al progetto organizzano una serie di appuntamenti. Anche la Biblioteca Civica in piazza Gramsci a Carrara partecipa all’iniziativa, promuovendo due incontri  di lettura e musica per famiglie con bambini da zero a sei anni, in collaborazione con i Volontari Lettori Nati per Leggere e gli operatori  di Nati per la Musica di Massa-Carrara.

Gli incontri si terranno giovedì 14 e venerdì 22 ottobre, con inizio alle 16:30. L’ingresso è libero su prenotazione telefonando al numero 0585/641431, oppure inviando una mail a bibliocarrara@comune.carrara.ms.it.  L’accesso per gli accompagnatori sarà consentito solo  esibendo la certificazione verde – green pass.

Gli studi scientifici hanno dimostrato che i primi anni di vita sono fondamentali per la salute e lo sviluppo intellettivo, linguistico, emotivo e relazionale del bambino, con effetti significativi per tutta la vita adulta. Dal 1999 il progetto “Nati per Leggere” è stato sviluppato assieme all’Associazione Culturale Pediatri, l’Associazione Italiana Biblioteche e il Centro per la Salute del Bambino ed è presente in tutte le regioni italiane. Vengono proposte gratuitamente alle famiglie, con bambini fino a 6 anni di età, attività di lettura che costituiscono un’esperienza importante per lo sviluppo cognitivo dei bambini e per lo sviluppo delle capacità dei genitori di crescere con i loro figli. Le attività sono realizzate in collaborazione con il Centro per il Libro e la Lettura, le Regioni, le Province e i Comuni partecipanti al programma e grazie all’attività degli operatori dell’infanzia e dei volontari.

Più informazioni su