Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Carrara, via libera al “voucher ragazzi”: 250 euro ai giovani che fanno sport

Il Comune ha stanziato oltre 450mila euro: ecco chi potrà richiederlo e come. L'assessore Raggi: «Si tratta di uno dei quattro interventi finanziati nell’ambito del “Bando relativo a progetti per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie”»

Più informazioni su

CARRARA – L’amministrazione comunale ha deliberato l’approvazione dell’avviso pubblico per l’assegnazione di un contributo economico ai ragazzi in età scolare che praticano attività motoria e sportiva. Oggi è arrivato infatti il via libera al “Voucher ragazzi”, un intervento da 458.550 euro che prevede un contributo di 250 euro per i minori tra i 6 e i 16 anni e per i giovani con disabilità tra i 6 e i 18 anni: il voucher potrà essere utilizzato per l’iscrizione ad associazioni o società sportive dilettantistiche inserite nel Registro Coni o nel Registro parallelo Cip; per la partecipazione ai campionati organizzati dalle rispettive Federazioni o Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal Coni o ai corsi e alle attività organizzate dalle stesse associazioni o società sportive e infine per le spese mediche legate all’attività sportiva.

«Si tratta di uno dei quattro interventi finanziati nell’ambito del “Bando relativo a progetti per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie” che hanno beneficiato di uno stanziamento complessivo di circa un milione di euro. Con il bando “Voucher ragazzi”, in particolare, vogliamo aiutare le famiglie nelle spese per l’attività sportiva dei figli, scongiurando così l’abbandono della pratica motoria e aiutando indirettamente le società. Come abbiamo detto la crisi innescata dalla pandemia ha avuto effetti importanti, sia sugli sportivi che sulle società: un contributo da 250 euro può tornare utile a molte famiglie» ha dichiarato l’assessore allo Sport Andrea Raggi.

L’intervento finanziario – specifica Palazzo civico – si attua sotto forma di voucher del valore di 250 euro per ciascun figlio limitatamente ai nuclei familiari con Isee fino a 40.000 euro. Nei prossimi giorni sul sito del Comune di Carrara verrà pubblicato il bando integrale con tutti i dettagli e le istruzioni nonché i moduli per presentare domanda. L’assegnazione dei voucher verrà disposta sulla base della graduatoria delle domande correttamente compilate, pervenute in tempo utile e complete di tutta la documentazione.

Più informazioni su