Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Green pass per le gite, l’Ada Carrara organizza una visita a Montenero

MASSA-CARRARA – «Pieno sostegno all’estensione del Green Pass perché è solo grazie a strumenti come questo che possiamo tornare a una vita normale. Persino a fare gite di gruppo che ai nostri anziani sono mancate tantissimo in oltre un anno di stop forzato a causa dell’emergenza covid-19». Ne è sicura la presidente dell’associazione di volontariato Ada Carrara e Fosdinovo, Laura Menconi, che proprio in questi giorni sta organizzando la prima gita in bus dopo lo scoppio della pandemia, il lockdown e il fermo quasi completo di tutte le attività di gruppo. Un’iniziativa in programma per mercoledì 22 settembre: in questa giornata l’associazione per i diritti degli anziani di Carrara e Fosdinovo vorrebbe ‘ripartire’ con qualcosa di facile e vicino ma che sarà importante per dare un segnale a tutta la comunità.

«È passato ormai un anno e mezzo dal marzo del 2020. Un periodo difficilissimo che ci ha colpito negli affetti, ci ha portato via tante persone care e ha reso impossibili tante cose che prima davamo magari per scontate, – prosegue Menconi – che sembravano la normalità e oggi ci appaiono come traguardi incredibili. Vogliamo crederci nella ripartenza dopo l’emergenza, grazie ai vaccini e a strumenti come il green pass. Per questo abbiamo organizzato una visita al Santuario di Montenero, in provincia di Livorno. Una gita in bus di mezza giornata che è però un simbolo prima di tutto. Per partecipare è obbligatorio avere il green pass e per una mezza giornata questo si può ottenere non solo con il vaccino ma anche con il tampone di controllo. Insomma, crediamoci. Gli strumenti ci sono per tornare alla normalità e ci sono tanti anziani che ci stanno chiedendo di provarci: noi, come Ada, ci siamo. Nel rispetto delle regole». La partenza è prevista dal parcheggio di Turigliano a Carrara, il rientro per le ore 19. Quota di partecipazione 15 euro e, ovviamente, green pass obbligatorio. Per informazioni e prenotazioni chiamare il numero 348 7219907.