Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Lunigiana: Villecchia e Parana escono finalmente dall’isolamento. Ricongiunte due comunità foto

Dopo 27 anni i comuni di Tresana e Mulazzo si sono riappropriati della strada

TRESANA – Si è tenuta ieri l’apertura della strada anti incendio boschivo Vilecchia-Parana. L’arteria, chiusa da più di vent’anni, è di proprietà della Provincia di Massa-Carrara e i lavori sono stati realizzati dall’Unione dei Comuni.

La strada transita per tre chilometri nel Comune di Tresana e per uno nel Comune di Mulazzo. Una complessa architettura istituzionale ha consentito di raggiungere questo obiettivo: «Ci abbiamo fortemente creduto – afferma il sindaco di Tresana, Matteo Mastrini – e oggi possiamo dire di aver raggiunto un importante risultato. Devo ringraziare tutte le persone che si sono spese per quest’opera: prima di tutto l’Unione dei Comuni, nella persona del presidente Roberto Valettini, ma anche tutti i consiglieri della Lunigiana che hanno promosso il progetto. Poi il presidente della Provincia di Massa-Carrara, Gianni Lorenzetti, che ci ha dato il suo via libera, e infine il sindaco di Mulazzo, che ha sposato il progetto».

Dopo 27 anni i comuni si sono riappropriati della strada Villecchia – Parana nell’unica maniera possibile, con alcune limitazioni, ma finalmente disponibile anche in caso di emergenza. Villecchia e soprattutto Parana non saranno più isolate e le persone che non si incontravano più potranno ricominciare a farlo. La strada, realizzata con un finanziamento europeo, rappresenta un importante collegamento per le due comunità: Villecchia e Parana, ma anche per i due Comuni, Tresana e Mulazzo.