Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Bonascola: una rotatoria e il recupero del campo sportivo. Via libera al progetto da 1,6 milioni foto

Soddisfatto il circolo Pd della frazione: «Continueremo a monitorare lo stato d’avanzamento»

Più informazioni su

CARRARA – «Nel Consiglio comunale dello scorso 30 giugno, in occasione dell’approvazione della variazione di Bilancio all’ordine del giorno, è stata inserita la destinazione dei fondi, provenienti da risorse messe a disposizione del ministero degli Interni, per la realizzazione di un importante progetto che interessa la frazione di Bonascola.
Il progetto riguarda: la realizzazione della rotonda tra la via provinciale Carrara-Avenza e via villaggio San Luca, il recupero dell’ex campo sportivo del Bonascola e quello della ex Ludoteca prevedendo uno stanziamento complessivo di circa 1.600.000». Inizia così l’intervento del circolo del Pd di Bonascola che esprime la sua soddisfazione per questo progetto che interessa la frazione carrarese.

«Sono interventi – evidenziano i dem – che probabilmente potranno essere messi in cantiere con la logica del “lotto funzionale” per cui realizzabili autonomamente accelerando le rispettive procedure d’appalto. Gli interventi previsti sono attesi da molto tempo e sono stati sollecitati più volte in occasione delle varie assemblee pubbliche svoltesi nella parrocchia della Madonna del Cavatore di San Luca. Tali assemblee hanno visto la partecipazione, in vari momenti, della locale sezione del Partito Democratico, del consigliere comunale Luca Barattini, della fondazione Ca’ Michele “Ferruccio Bordigoni”, del presidente dell’Erp Luca Panfietti. Quest’ultimo è intervenuto in merito alla ormai annosa vicenda del campo sportivo di Bonascola. Don Piero ha coordinato e promosso con forza queste iniziative, evidenziando la grande funzione sociale che i luoghi di aggregazione come la ex Ludoteca e il campo sportivo potranno svolgere una volta recuperati».

«L’impegno del circolo e il sostegno del Partito Democratico all’interno delle commissioni competenti e in Consiglio Comunale hanno trovato la risposta positiva dell’amministrazione. L’amministrazione ha accolto la proposta e l’ha fatta propria tramite l’iniziativa dell’assessore Maurizio Bruschi e degli uffici competenti che stanno seguendo con grande professionalità il percorso e i finanziamenti destinati alla realizzazione di tale progetto. Come Partito Democratico abbiamo chiesto a più riprese che si mettesse mano a queste tre opere cruciali per il rilancio del quartiere e finalmente oggi possiamo vederne iniziare il percorso per la sua realizzazione».

«La rotonda consentirà di ridurre il grave pericolo che oggi rappresenta l’incrocio sulla provinciale, dove si sono verificati molti incidenti; la ex ludoteca ed il campo sportivo di Bonascola potranno rappresentare nuove opportunità di aggregazione, come quelle già egregiamente promosse dalla Parrocchia locale. Come circolo del Partito Democratico continueremo a monitorare lo stato d’avanzamento di questo progetto. Ringraziamo il Parroco Don Piero, il consigliere comunale Luca Barattini, il gruppo consigliare Pd e l’amministrazione per aver accolto e sostenuto questa importante iniziativa per il nostro territorio».

Più informazioni su