Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

“Fatti in arte”, alla mostra delle eccellenze artigiane partecipano anche le associazioni di categoria apuane

MASSA-CARRARA – Cna e Confartigianato Imprese Massa-Carrara assieme per promuovere le peculiarità e le professionalità del nostro territorio legate al marmo e alla sua lavorazione artistica e tradizionale. All’interno delle iniziative legate a “Città Creative Unesco Italiane” di cui la città di Carrara fa parte del Coordinamento Nazionale, le associazioni hanno ricevuto un invito per partecipare, con le imprese dell’artigianato artistico, a “Fatti in Arte”, mostra dedicata alle eccellenze artigiane che si terrà a Biella nei giorni 1, 2 e 3 ottobre 2021 nello scenario dei palazzi “La Marmora” e “Ferrero del Piazzo”.

In ogni edizione un importante percorso espositivo viene dedicato ai grandi Maestri del Fare che hanno reso l’Italia famosa nel mondo, e,  quest’anno,  una parte della mostra sarà riservata alla lavorazione artistica e tradizionale del Marmo. Questa potrebbe essere un’occasione per dare la giusta vetrina alle produzioni legate al nostro marmo, dalla scultura, all’oggettistica, ai gioielli, ecc.

Per questo si sono riuniti per programmare la partecipazione all’evento i vertici dell’artigianato artistico del marmo di CNA e Confartigianato, con Alberto Devoti e Giacomo Cucurnia (CNA) e Michele Monfroni e Luciano Franchi (Confartigianato). L’obiettivo è quello di realizzare una mostra di alta qualità che valorizzi al meglio la lavorazione del marmo legata all’artigianato
artistico e tradizionale di Carrara.

Le associazioni si faranno carico di promuovere l’iniziativa per coinvolgere il maggior numero di artigiani. Chi fosse interessato ad avere maggiori informazioni su questa iniziativa può contattare Luciano Franchi 0585/1980393-328/7431361 o Giacomo Cucurnia 0585/852922 –
348/0198901.