Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Lorenzo Musetti vola a Tokyo, il tennista di Carrara giocherà le Olimpiadi

«Per me, come per qualsiasi atleta, l'Olimpiade è una grande occasione, così come lo è sempre giocare per la maglia azzurra e lottare al fianco dei compagni»

CARRARA – Ufficializzato un cambio nella squadra dei tennisti azzurri per Tokyo 2020. Come annuncia il Coni in un Tweet sarà il tennista carrarese Lorenzo Musetti a sostituire Jannik Sinner che rinuncia per valutazioni personali al pass conquistato in base alla posizione nel ranking.

Il 19enne di Carrara, numero 63 del mondo, appena ha saputo della defezione del coetaneo, ha subito cancellato gli impegni presi a fine luglio quando si disputerà il torneo olimpico di tennis di Tokyo. Felice dell’improvvisa opportunità: «Per me, come per qualsiasi atleta, l’Olimpiade è una grande occasione, così come lo è sempre giocare per la maglia azzurra e lottare al fianco dei compagni».

La Federtennis ha potuto quindi ottenere dalla Itf la sostituzione e lunedì potrà avvicendare in extremis Sinner con Musetti e completare nel modo migliore il quartetto ai Giochi estivi. Così da consentire anche di disputare i doppi e dar lustro a un movimento che sta raccogliendo tante soddisfazioni e altre promette di ottenerle nel prossimo futuro dopo tanti anni difficili.