Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

«Gravissima carenza di sangue A, B e 0». L’appello di Avis Carrara a donatori e non

Più informazioni su

CARRARA – L’arrivo in anticipo dell’estate ha portato anche una gravissima carenza dei gruppi sanguigni A, B e 0. La mancanza di sangue e dei suoi emocomponenti potrebbe portare ad un blocco delle attività operatorie, con conseguenze molto gravi. AVIS Carrara lancia un appello ai donatori di sangue, che rispettino i requisiti e gli intervalli alla donazione, di venire a donare nei prossimi giorni e nelle prossime settimane.

“L’estate – dice il consiglio di AVIS Carrara – è sempre stato un periodo di emergenza e di carenza nelle scorte di sangue a livello regionale. Quest’anno, con l’arrivo anticipato del gran caldo si è manifestata in maniera ancora più grave questa mancanza, portando già il sistema ospedaliero toscano all’utilizzo delle riserve di sangue. Come associazione vogliamo lanciare un appello a tutti i nostri donatori, che ci sono stati vicini in questi mesi e durante la pandemia, e chiediamo la massima condivisione di questo messaggio. È molto importante che sempre più persone si avvicinino alla donazione, il bisogno di sangue aumenta ogni anno ed il numero di donatori tende a diminuire. Per diventare donatore basta poco, in una mattina possono essere eseguite le visite preliminari, finite le quali viene subito dato l’appuntamento per la prima donazione.”

Per prenotare o per informazioni su come avvicinarsi per la prima volta al mondo della donazione di sangue, contattate AVIS Carrara al numero 393 1781555.

Più informazioni su