Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Tresana, niente posta nelle frazioni: il sindaco Mastrini chiede spiegazioni

TRESANA – Il sindaco di Tresana (Massa-Carrara) Matteo Mastrini contro Poste a causa del mancato recapito della posta ai suoi concittadini nelle frazioni.

«Ci tengo a precisare – spiega Mastrini – che gran parte della popolazione è anziana e non tutti i cittadini hanno la domiciliazione bancaria delle utenze. In questi casi il disservizio può determinare, sulle utenze stesse, interessi di mora o altre conseguenze per mancata ottemperanza alle comunicazioni postali. Inoltre, i responsabili di zona, da me personalmente contattati, si sono resi disponibili e, in taluni casi, sono riusciti a risolvere il problema, ma la situazione resta difficile. Per quanto osservato da Poste Italiane le difficoltà sarebbero legate alle questioni del Covid, e questo si può comprendere, ma in generale appare evidente come nel tempo si sia investito, e molto, sulla comunicazione e sul marketing e meno, molto meno, sul recapito.»

«Le aree interne e periferiche come la nostra, invece, necessitano, più di altre, di un servizio al cittadino all’altezza della situazione. Gli utenti fragili, in particolar modo, hanno necessità di essere raggiunti puntualmente presso le proprie abitazioni. Chiediamo quindi a Poste Italiane – conclude il sindaco –  risposte efficaci, puntuali e immediate».