Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Risultato da record per Mulazzo: un anno scolastico da zero contagi

Il sindaco Novoa: «Non era facile, ma visto il felice epilogo di zero quarantene e zero contagi, dobbiamo riconoscere che si è lavorato proprio bene»

MULAZZO – È stato un anno particolare per le scuole, il secondo caratterizzato dalla pandemia che ha visto grandi e piccini costretti a una nuova forma di apprendimento tra le mura di casa. I sacrifici fatti da alunni e insegnanti, ma anche dalle stesse famiglie, sono stati molti ma, proprio oggi, hanno tutti potuto concludere l’anno scolastico in presenza con la speranza, anzi, quasi certezza, di potersi rivedere, come sempre, a settembre.

Una gioia in più, invece, per le scuole del comune di Mulazzo (Massa-Carrara) che hanno chiuso l’anno scolastico con un record particolare: zero contagi. E questo grazie alla professionalità degli insegnanti e del personale scolastico, ma anche alla collaborazione delle famiglie. Quest’ultime, in occasione della fine delle lezioni, hanno affisso uno striscione all’esterno dell’edificio per ringraziare tutti per la serietà con la quale è stato affrontata la pandemia da Covid-19.

«È stato un anno scolastico complicato che è stato affrontato con serietà e diligenza dagli insegnanti, dal personale scolastico, dalle famiglie e dai ragazzi – commenta il sindaco Claudio Novoa – Non era facile, ma visto il felice epilogo di zero quarantene e zero contagi, dobbiamo riconoscere che si è lavorato proprio bene, regalando un anno senza grandi disagi agli alunni che ne avevano bisogno. La fortuna poi aiuta gli audaci e questa volta ci ha assistito. Ne approfitto per augurare buone vacanze a tutti e arrivederci al prossimo anno».