Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Piscina Massa, i gestori: «Impianto problematico, ma l’unico rimasto aperto durante la pandemia»

MASSA – In relazione a quanto apparso su alcuni organi di informazione nei giorni scorsi la società sportiva Virtus Buonconvento, società che gestisce la piscina comunale di Massa, scrive il seguente comunicato: «la piscina comunale di Massa è attualmente gestita dalla nostra società dal mese di settembre 2020; all’avvio della gestione abbiamo immediatamente effettuato interventi di miglioria e di manutenzione ordinaria, oltre ad alcuni interventi di straordinaria manutenzione in collaborazione con l’amministrazione».

«Parliamo senza dubbio di un impianto datato e problematico, – aggiungono – che sicuramente necessita di ulteriori interventi. Nonostante ciò è l’unico impianto rimasto aperto durante tutto il periodo di pandemia; ha assicurato le sedute di allenamento per gli atleti di diverse società non solo di Massa, ma anche di Carrara: Centro Nuoto Massese, Rari Nantes Massa, Nuoto Club Apuania, Centro Nautico Marina di Carrara. A nostro avviso è stato un servizio prezioso ed apprezzato in un momento in cui gran parte degli impianti natatori in Italia e nel mondo sono stati chiusi per parecchi mesi o addirittura abbandonati. Facciamo presente che tutti gli interventi fatti sono ben visibili agli utenti e relazionati puntualmente all’amministrazione».

«Precisiamo infine che l’attuale assegnazione riguarda esclusivamente l’impianto coperto (vasca da 25 metri e vasca ludica); – concludono – la piscina olimpionica all’aperto non fa parte della nostra concessione».