Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Centri estivi ai box di partenza: disponibili 126 posti per i bambini di Montignoso

Più informazioni su

MONTIGNOSO – Uscito il bando per i centri estivi del Comune di Montignoso (Massa-Carrara) rivolto a bambini e bambine in età compresa tra 3 e 14 anni residenti: «riusciremo ad accogliere 126 richieste da parte delle famiglie – spiega l’assessore Giorgia Podestà – uno sforzo che sicuramente il periodo di restrizioni e disposizioni anti-Covid19 non ha facilitato, per questo siamo felici di poter garantire un servizio da parte nostra indispensabile proprio perché altamente formativo».

I plessi scolastici che verranno utilizzati secondo le varie fasce di età comprendono: la scuola dell’infanzia di “Cervaiolo” 16 bambini 3-5 anni, la scuola primaria di Cervaiolo 20 bambini 6-11 anni, la scuola dell’infanzia di Capanne 16 bambini 3-5 anni, la scuola primaria di Cinquale 20 bambini 6-11 anni, la scuola primaria di Cinquale 16 bambini 3-5 anni, la scuola dell’infanzia di Sant’Eustachio 8 bambini 3-5 anni, la scuola dell’infanzia di Sant’Eustachio 10 bambini 6-11 anni, la scuola primaria di Piazza 10 bambini 6-11 anni, la scuola primaria di Piazza 10 adolescenti 12-14 anni. Il Comune si riserva di valutare le istanze presentate dai genitori non residenti ma frequentanti le scuole materne, primarie e secondarie di primo grado esclusivamente nel momento in cui non venisse raggiunto il numero di posti disponibili da parte dei soggetti residenti.

«I Centri Estivi saranno attivi a partire dal prossimo 1 luglio – continua Podestà – fino al 31 agosto 2021, dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle ore 13.00. Abbiamo cercato di fornire il massimo sostegno alle famiglie anche sul capitolo delle tariffe. I genitori dovranno indicare i giorni e i mesi di frequenza, per i residenti la quota d’iscrizione per un mese sarà pari a 85 euro e 145 euro per due mensilità. Per i non residenti, nel caso venissero attivate le domande, abbiamo previsto diverse fasce. Abbiamo previsto anche la gratuità o la riduzione in base all’attestazione Isee, ad esempio le tariffe saranno ridotte del 100% per un Isee pari o inferiore a 6.000 euro, così come per i minori con disabilità è previsto l’esonero dal pagamento della retta, a prescindere dal valore Isee. Infine sono presenti ulteriori riduzioni quando al Centro sono iscritti due o più fratelli e sorelle».

Le domande dovranno essere presentate presso l’Ufficio Protocollo o presso l’Ufficio Pubblica Istruzione dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e il martedì e giovedì dalle ore 15.00 alle ore 16.00 allegando fotocopia di del documento di identità, oppure per email: ilaria.ricci@comune.montignoso.ms.it – protocollo@pec.comune.montignoso.ms.it. È possibile inoltrare le domande fino al 25 giugno 2021 entro le ore 12.00, per maggiori informazioni è possibile contattare l’Ufficio Pubblica Istruzione o visitare il sito web dell’Ente.

Più informazioni su