Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

“In sella” per la famiglia di Luana d’Orazio: l’iniziativa del Vespa Club

Più informazioni su

CARRARA – Il Vespa Club “Antonino” Carrara dei Marmi inizia la stagione vespistica 2021, contraddistinta ancora dall’incertezza a causa della situazione coronavirus, con un suo impegno concreto nel sociale che vuole essere di tutta la città di Carrara. Già in passato il sodalizio apuano si è contraddistinto per la beneficenza devoluta, ad esempio, durante le alluvioni che hanno colpito il nostro territorio e durante la prima ondata del covid-19 dello scorso anno.

Quest’anno il Vespa Club “Antonino” vuole iniziare la stagione con un’iniziativa altrettanto apprezzabile e che tocca il cuore di tutti. Nei giorni scorsi si è appreso della prematura scomparsa di Luana, la ragazza 22enne di Montemurlo (Prato), morta per un politrauma fratturativo toracico-polmonare dopo essere rimasta agganciata ed incastrata in un orditoio della fabbrica dove lavorava. Informandosi tramite il Vespa Club locale, il direttivo del club carrarese ha appreso che la famiglia della ragazza versa in problematiche economiche soprattutto adesso che Luana D’Orazio è mancata in questo evento tragico.

Ed ecco che, il linea con il Vespa Club ed il Comune di Montemurlo, alcuni Vespa Club toscani hanno pensato di promuovere una raccolta fondi a favore della famiglia affinché, in qualche modo, la passione Vespa possa fare del bene anche in questa occasione. Il club di Carrara ha immediatamente aderito ed ha predisposto un salvadanaio chiuso (nella foto), per mantenere la privacy di coloro che vorranno partecipare, presso il negozio di ricambi “Ellezeta” sito in Via Vico Fiaschi 2 in località Avenza.

Al termine della raccolta, all’incirca tra due settimane, la cifra raccolta verrà portata direttamente nelle mani del presidente del Vespa Club Montemurlo che, anche in questo caso in maniera diretta, la consegnerà alla famiglia di Luana, a nome di tutti coloro che avranno dato il proprio contributo.

«Il nostro Club ha sempre avuto tra le sue finalità ed obiettivi, il campo del sociale e della beneficenza – spiega il Presidente del V.C. Carrara Roberto Zefiro – e sentivamo il bisogno e la voglia di scendere in campo anche questa volta. La nostra speranza è raccogliere ed inviare più donazioni possibili e far sentire che il nostro Club è vicino a Luana ed alla sua famiglia. Sarebbe bello che non solo i Vespisti, ma tutta la Città di Carrara ci aiutasse in questa raccolta». Per informazioni il Vespa Club Carrara invita a chiamare il numero 339/5308458 o visitare il sito www.vespaclubcarrara.it.

Più informazioni su