Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Formazione ai pronto soccorso: 52 posti disponibili tra Asl e Azienda Universitaria Ospedaliera Pisana

MASSA-CARRARA – Martedì 18 maggio è l’ultimo giorno utile per presentare la propria domanda di partecipazione alla selezione per essere ammessi al corso biennale di formazione e lavoro presso le strutture sanitarie di emergenza e urgenza dell’area vasta nord ovest (periodo formativo 2021-2023). I posti disponibili sono 52, di cui 50 presso l’Azienda USL Toscana nord ovest e 2 presso l’Azienda Universitaria Ospedaliera Pisana.

Il corso è destinato a laureati in medicina e chirurgia, iscritti all’Ordine dei medici, che vogliono acquisire competenze nell’ambito dei percorsi di emergenza e urgenza e si compone di due fasi distinte. La prima consiste in un corso d’ingresso di 2 mesi, con lezioni teoriche e tirocinio pratico. La seconda fase, riservata a chi è risultato idoneo dopo il corso iniziale, consiste nella formazione sul campo (“on the job”) della durata di 22 mesi presso i servizi del sistema dell’emergenza urgenza, in particolare nell’ambito dei servizi di pronto soccorso.

Le domande di partecipazione alla selezione devono essere spedite mediante posta elettronica certificata all’indirizzo direzione.uslnordovest@postacert.toscana.it entro il 18 maggio 2021.

Per ogni ulteriore informazione relativa ai requisiti di ammissione, alle modalità di presentazione della domanda e di selezione dei candidati o alle modalità di svolgimento del corso di formazione e lavoro, si invitano tutti gli interessati a prendere visione del bando e del relativo modulo di domanda, disponibili all’Albo pretorio online di Usl Toscana nord ovest. Informazioni possono essere richiesta anche inviando una email a lorenzo.federighi@uslnordovest.toscana.it, oppure chiamando il numero di telefono 0583 449887 (dal lunedì al venerdì dalle  8.30 alle 15.00).