Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Massa-Carrara (e tutta la Toscana) in zona gialla per un’altra settimana foto

La decisione deriva dal fatto che l'indice Rt della Toscana resta sotto l'1, l'ultima rilevazione dice 0,92

Più informazioni su

MASSA-CARRARA – La provincia di Massa-Carrara e tutta la Toscana restano zona gialla per un’altra settimana dal 3 al 9 maggio. La conferma arriva dal ministero della Salute. La decisione deriva dal fatto che l’indice Rt della Toscana resta sotto l’1, l’ultima rilevazione dice 0,92. Cliccando qui è possibile leggere quali sono le cose che si possono fare e non possono fare nella fascia di rischio medio-basso.

Inoltre, considerato che per la prima volta in tutte le province toscane i contagi sono sotto i 250 casi positivi su 100mila abitanti, per il presidente Eugenio Giani non c’è alcuna condizione per ratificare eventuali zone rosse o arancioni locali: «La conferma della Toscana in zona gialla è una notizia positiva e ancora di più lo è il fatto che per la prima volta tutte le nostre province hanno un indice di contagio sotto i 250 casi positivi per 100mila abitanti”, commenta il presidente Giani. Questo – aggiunge – non ci esime dal continuare a essere prudenti. Dobbiamo agire con senso di responsabilità e fare attenzione, rispettando le regole essenziali per evitare che la curva epidemiologica ricominci a crescere».

Più informazioni su