Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Casa Ascoli commissariata, il nuovo vertice è Alessandro Pezzoli

Il sindaco Persiani ha firmato il decreto. L'incarico avrà una durata di 90 giorni ma potrebbe essere prorogato

MASSA – Con decreto firmato oggi, il sindaco Francesco Persiani, dopo aver svolto i colloqui con tutti i candidati, ha affidato l’incarico di commissario della Apsp Casa G. Ascoli ad Alessandro Pezzoli. Come noto, nei giorni scorsi, il presidente di Casa Ascoli e un componente del consiglio di amministrazione avevano rassegnato le proprie dimissioni, motivate da esigenze personali e dalle sopravvenute difficoltà nella gestione dell’azienda.

L’amministrazione comunale ha deciso quindi di non procedere alla surroga dei membri dimissionari, ma di avvalersi di un commissario, opzione, questa, prevista dalle legge regionale in materia. «Con l’atto di incarico del commissario, pertanto – spiega Palazzo civico – cessano le funzioni del cda, cui va il merito di aver posto all’attenzione dell’amministrazione molti dei problemi che affliggono la struttura e che prima del loro arrivo non erano emersi nella loro complessità e gravità».

Pezzoli, 46 anni, nato a Bologna, residente a Sassuolo, ma operante in Toscana, è stato ritenuto il candidato più idoneo, con le necessarie competenze nonché la giusta motivazione per gestire questa delicata fase di Casa G. Ascoli. Laureato a pieni voti in Giurisprudenza all’Università di Bologna, ha specifiche competenze professionali e manageriali. Tra i vari ruoli ricoperti vi è anche quello di restructuring manager di diverse società svolgendo attività di ristrutturazione e rimodulazione dei relativi debiti aziendali, di riorganizzazione e stesura di piani di risanamento; è amministratore di più start up operanti in campi differenti.

L’incarico di Pezzoli avrà durata di 90 giorni così come previsto dall’art. 14, comma 5, della l.r. n. 43/2004, fatta salva la possibilità di proroga. «Ringraziando il precedente cda per l’attività svolta fino ad oggi, si porgono i migliori auguri al dottor Pezzoli per lo svolgimento del nuovo incarico» conclude l’amministrazione massese.