Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Vaccinazioni ultra ottantenni all’hub di Carrarafiere e a domicilio il 10 e 11 aprile

TOSCANA – Proseguono le vaccinazioni degli over 80, anche nel fine settimana e di domenica. E grazie alla collaborazione tra medici di famiglia e strutture sanitarie ci si potrà vaccinare, oltre che negli studi medici o a domicilio, anche presso alcuni hub individuati dalle Asl.

Sabato 10 e domenica 11 aprile le persone con più di 80 anni, indicate dai medici di famiglia, potranno dunque recarsi a Pistoia alla Cattedrale nell’area ex Breda, a Carrara a Carrarafiere, a Lucca al vecchio ospedale Campo di Marte, ad Arezzo al Centro Affari, a Follonica al centro vaccinale Fonderia 1 e, in provincia di Firenze, a Borgo San Lorenzo. A Prato, dove era stato messo a disposizione il centro Pegaso 2, gli anziani dell’elenco fornito alle Asl riceveranno tutti il vaccino a casa.

Entro oggi i medici di famiglia hanno fornito l’elenco dei propri assistiti over 80 disponibili ad essere vaccinati nelle strutture sanitarie oppure a domicilio, se non in grado di raggiungere i punti vaccinali indicati. Sempre entro questo venerdì verrà definito anche l’elenco dei nominativi dei medici disponibili ad aggiungersi alle squadre dei vaccinatori attivi in ogni territorio della Toscana.

Gli over 80 individuati dai medici di medicina generale saranno contattati telefonicamente dalla Protezione civile per fissare orario, data e sede della somministrazione. Il vaccino che sarà utilizzato è quello Pfizer. In tutta la Toscana vivono circa 320 mila persone con più di 80 anni. Alle 17.30 di oggi, venerdì 9 aprile, in 202.508 avevano già ricevuto la prima dose e 85.081 anche il richiamo.