Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Tremila dosi AstraZeneca somministrate a Carrarafiere nel fine settimana pasquale foto

La visita del presidente della Provincia, Gianni Lorenzetti: «Un'organizzazione eccellente grazie all'impegno impeccabile di medici, infermieri, amministrativi, Protezione Civile e tutto il personale volontario»

MARINA DI CARRARA – «È stata una piacevole mattinata, occasione per incontrare concittadini ma anche tante persone venute da fuori provincia, in un clima disteso e di speranza. La voglia di tornare presto alla normalità e lasciarci alle spalle questa pandemia è tanta, l’ho potuto leggere negli sguardi delle persone che ho incontrato, e con quelle con cui ho avuto il piacere di scambiare qualche parola. Sono certo che con fiducia e collaborazione da parte di ognuno di noi presto usciremo dall’emergenza sanitaria». Lo ha dichiarato il presidente della Provincia di Massa-Carrara e sindaco di Montignoso, Gianni Lorenzetti, in visita al centro vaccinale di Carrarafiere.

«Ho trovato – ha raccontato Lorenetti – un’organizzazione eccellente grazie all’impegno impeccabile di medici, infermieri, amministrativi, Protezione Civile e tutto il personale volontario. Approfitto per ringraziare in particolar modo la Prociv Arci di Montignoso che ha prestato servizio ieri, nel giorno di Pasqua. Negli ultimi due giorni sono state somministrate circa tremila dosi di AstraZeneca, la campagna vaccinale va quindi avanti, in attesa di ulteriori approvvigionamenti da parte delle casa farmaceutiche».

«Ringrazio – ha concluso Lorenzetti – la dottoressa Monica Guglielmi, direttrice distrettuale Asl nord ovest zona Apuane per avermi accompagnato nella visita, così come il sindaco di Carrara Francesco De Pasquale e il consulente per i vaccini della Regione Toscana Angelo Zubbani».