Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Adoc Massa-Carrara sostiene la lotta contro i tumori: donate 25 uova di Pasqua foto

MASSA-CARRARA – 25 uova di Pasqua per il sostegno alla ricerca sui tumori. La Adoc Toscana Nord, sede di Massa Carrara, ha deciso di dare il proprio contributo alla battaglia dell’Ail (Associazione Italiana contro le Leucemie). Il presidente Mauro Bartolini rilancia così il messaggio dell’associazione da sempre impegnata a “sostenere la ricerca scientifica per la cura delle leucemie, dei linfomi e del mieloma, assiste i pazienti e le famiglie accompagnandoli in tutte le fasi del percorso attraverso la malattia con servizi adeguati alle loro esigenze – sottolinea Bartolini – e si propone di migliorare la qualità di vita dei malati e di sensibilizzare l’opinione pubblica alla lotta contro le malattie del sangue”.

Ciascun uovo acquistato, infatti, contribuisce a portare avanti centinaia di studi scientifici ogni anno, a finanziare le borse studio per giovani ricercatori e 136 centri ematologici in tutta Italia. Le 25 uova acquistate saranno poi distribuite sul territorio dai volontari dell’Adoc Toscana Nord.