Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Un dottorato di ricerca cum laude in Astronomia per Cecilia Lazzoni

Più informazioni su

MASSA – Il Gam (Gruppo Astrofili Massesi), la più antica associazione scientifica tuttora attiva in provincia, ha il piacere di poter annunciare un nuovo importante traguardo raggiunto da uno dei suoi giovani soci. A meno di un mese da due traguardi analoghi conseguiti da altri due soci, lunedì scorso ha infatti brillantemente conseguito, cum laude, il dottorato di ricerca in Astronomia, presso l’Università di Padova, la nostra socia massese dott.ssa Cecilia Lazzoni.

Ha discusso una interessantissima e innovativa tesi osservativa, frutto di oltre 3 anni di studi, sulla possibilità di osservare direttamente pianeti e addirittura lune di altre stelle. Come pure le fasce di oggetti (tipo le nostre fasce di asteroidi) che ruotano attorno a stelle distanti anche un migliaio di anni luce. Si tratta dei famosi esopianeti, come vengono comunemente chiamati, la cui ripresa diretta è difficilissima e vengono pertanto scoperti solo in maniera indiretta per gli effetti che producono sulla luce della loro stella.

Il Gam esprime la sua soddisfazione e i suoi complimenti per il conseguimento del dottorato di ricerca, che si aggiunge alla dozzina (quasi tutte al femminile) di dottorati, laureati e laureandi nel settore dell’astronomia, di giovani della nostra zona. Nel caso di Cecilia, che aveva studiato presso il Liceo Scientifico di Massa, questa intende proseguire nel lavoro di ricerca astrofisica, e la sua tesi è frutto di collaborazione internazionale e di sue osservazioni e visite ad uno dei maggiori osservatori astronomici mondiali, quello del Cerro Paranal nel deserto di Atacama in Cile. Ad maiora.

Più informazioni su