Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo, si illumina di blu la scultura “Armonia di luci e ombre”

Più informazioni su

CARRARA – L’amministrazione comunale di Carrara ha disposto l’illuminazione di blu dell’opera di Nardo Dunchi, accogliendo la richiesta dell’Associazione Autismo Apuania onlus, per offrire così un simbolico segnale di vicinanza a tutte le persone che devono affrontare quotidianamente le difficoltà legate a questa forma di disabilità. Grazie  alla collaborazione di Nausicaa spa, si colora di blu la scultura “Armonia di luci e ombre”, posta al centro della rotatoria tra il viale XX Settembre e la statale Aurelia a  Turigliano, dal 27 marzo all’11 aprile.

Anche quest’anno le associazioni toscane che si occupano di autismo avevano deciso di  celebrare la  Giornata Mondiale per la Consapevolezza e la Sensibilizzazione sull’Autismo con una serie articolata  di manifestazioni esterne, colorate e visibili. L’attuale emergenza  sanitaria ha impedito, purtroppo, di svolgere con il coinvolgimento di tutti la festa per la consapevolezza dei diritti delle persone con Autismo e disabilità intellettiva. Per dare, comunque, visibilità all’iniziativa, l’Associazione Autismo Apuania Onlus ha chiesto al Sindaco Francesco De Pasquale la possibilità di illuminare di blu un monumento durante  la settimana che precede e segue il 2 aprile, a testimoniare la vicinanza e la solidarietà della città e la condivisione del messaggio.

Nel 2007 l’Assemblea delle Nazioni Unite all’unanimità ha dichiarato il  2 aprile  “Giornata Mondiale per la Consapevolezza e la Sensibilizzazione sull’Autismo” allo scopo di attirare l’attenzione su questo problema grave e in crescita, evidenziando il bisogno di migliorare la qualità di vita delle persone che ne soffrono e delle loro famiglie. L’autismo è una disabilità pervasiva dello sviluppo che di norma si manifesta nei primi tre anni di vita e che dura per sempre.  Le ultime stime informano che un bambino ogni novanta nati oggi ha un disturbo che rientra nello spettro autistico. L’autismo   è   caratterizzato   da   gravi   difficoltà di   integrazione   sociale,   di comunicazione verbale e non verbale e comportamentali.  Non esiste una cura, ma diagnosi e interventi riabilitativi precoci possono rendere il bambino e poi l’adulto autistico il più autonomo possibile.

L’Associazione, Autismo Apuania Onlus si è costituita nel marzo 2004 con  la  missione   di   difendere   i   diritti   delle   persone   autistiche   e   delle   loro   famiglie, collaborando con  gli enti  preposti, pubblici e privati, per facilitarne l’integrazione e l’inclusione sociale.  Anche quest’anno si unisce alle iniziative che si svolgono in tutto il mondo per il  2 aprile, che ormai è diventato il  “blue day”, la giornata blu.

Più informazioni su