Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Fenapi: «Ora il Comune di Carrara si impegni per le pratiche bonus 110%»

CARRARA – “I nuclei familiari residenti nel comune di Carrara, particolarmente esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza Covid-19 e che si trovano in stato di bisogno, possono presentare le domande per richiedere i buoni alimentari entro e non oltre il prossimo 30 aprile, esclusivamente online”. Lo ricorda la Fenapi di Massa Carrara facendo un plauso all’amministrazione comunale, che in merito aveva già stanziato importanti risorse a sostegno dei propri cittadini, dimostrando concreta sensibilità nei riguardi delle persone meno abbienti.

Dalla segreteria Fenapi ricordano inoltre che “l’intervento era stato più volte posto all’attenzione dei decisori comunali, da parte della stessa associazione, avendo riscontrato e constatando quotidianamente le difficoltà delle famiglie, al limite della sopravvivenza”.

Al contempo, la Fenapi invita la stessa amministrazione di Carrara a “porre la necessaria attenzione alle pratiche e istanze in merito alle verifiche concernenti il Super Bonus 110%, presentate dai tecnici al preposto Ufficio Urbanistica, evitando inaccettabili lungaggini burocratiche che stanno provocando preoccupanti ritardi per la definizione dei progetti finalizzati alla richiesta delle previste detrazioni fiscali. Peraltro, non secondariamente, tali ritardi rallentano la ripresa lavorativa ed economica delle imprese del comparto edile”.