Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Rimborso trasporto pubblico agli studenti di Carrara: disponibile la domanda

CARRARA – Il Comune di Carrara informa che è disponibile la domanda per l’erogazione del contributo denominato “Rimborso Trasporto Pubblico 20-21” sugli abbonamenti Ctt Nord sottoscritti dagli utenti per il periodo che va dal primo gennaio al 30 giugno 2021. Questo a seguito della pubblicazione dell’avviso comunale relativo agli interventi a sostegno del diritto allo studio per il trasporto sui mezzi di linea Ctt Nord per l’anno scolastico 2020-21 da parte del Settore Attività produttive/Cultura e Biblioteca/Servizi Educativi e Scolastici.

Il contributo sarà erogato, fino a esaurimento delle risorse disponibili assegnate all’amministrazione, agli alunni residenti nel Comune di Carrara, iscritti e che frequentano le scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado, appartenenti a nuclei familiari con Attestazione Isee in corso di validità (rilasciata in applicazione del Dpcm n. 159/13) con un valore non superiore a € 36.151,98.

In base all’abbonamento sottoscritto, il rimborso potrà essere erogato in maniera progressiva a seconda della fascia Isee 2021 corrispondente fino a un massimo di 152 euro (urbano) o 182 euro (extraurbano).

La domanda può essere presentata online: dopo aver effettuato la registrazione (una sola volta anche se si hanno più figli), verrà inviato tramite email  il nome utente (sempre il codice fiscale) e la password; quindi sarà possibile inoltrare la domanda dal link https://carrara.simeal.it/sicare/benvenuto.php, cliccando su “Rimborso trasporto pubblico 20/21”.

Per ulteriori informazioni  è stato attivato un supporto dedicato telefonico ai numeri 0585/641.455–454-253, attivo  da lunedì a venerdì, dalle ore 8.00 alle 14.00 e il martedì e giovedì anche dalle ore 14.30 alle 17.30. In alternativa  è possibile scrivere una mail a claudia.bedini@comune.carrara.ms.it,    alessandra.furia@comune.carrara.ms.it

Oltre la modalità on line, la domanda può essere inviata tramite posta Pec, all’indirizzo di posta elettronica: comune.carrara@postecert.it; oppure tramite raccomandata A.R., indirizzata al Dirigente del Settore Attività Produttive/Cultura e Biblioteca/ Servizi Educativi e Scolastici, Comune di Carrara, Piazza  2 Giugno 1 – 54033 Carrara. L’avviso comunale per l’assegnazione del contributo e la domanda sono scaricabili dal sito del Comune all’indirizzo web.comune.carrara.ms.it  oppure sono disponibili presso l’Ufficio URP del Comune.