Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Il parcheggio blu a Massa si paga con l’app: ecco PayByPhone

È arrivata in città l’applicazione per pagare via smartphone la sosta negli stalli a pagamento

Più informazioni su

MASSA – Parte da oggi il lancio ufficiale nella città di Massa della nuova applicazione “PayByPhone” per il pagamento digitale dei parcheggi su strisce blu: grazie all’accordo siglato da PayByPhone Italia del Gruppo Volkswagen con il Comune di Massa, per i cittadini massesi sarà sempre più semplice, sicuro e conveniente pagare attraverso il proprio smartphone la sosta in città, senza bisogno di contanti e secondo l’effettiva durata della sosta.

“Massa è tra le prime città in Toscana a poter fruire del sistema PayByPhone, all’interno del nostro piano di sviluppo – sottolinea Andrea Zamboni, Amministratore Delegato di PayByPhone Italia, Gruppo Volkswagen. “la popolazione di Massa potrà verificare la praticità della nostra App per una vita sempre meglio organizzata. Grazie allo sviluppo della tecnologia digitale le amministrazioni comunali apprezzano sempre più la sinergia con fornitori di soluzioni avanzate affidabili per semplificare la vita dei cittadini, il nostro sistema PayByPhone è già utilizzato con successo in oltre 1.000 città europee e nordamericane”.

“Abbiamo voluto integrare il servizio PayByPhone anche nella nostra città – ribadisce Paolo Balloni Assessore all’Innovazione Tecnologica del Comune di Massa- per rendere più facile, sicuro ed economico il pagamento della sosta ai cittadini ed anche per la particolare funzionalità offerta “Trova il parcheggio più vicino”, che consentirà di raggiungere aree in cui sarà più probabile trovare parcheggio, risparmiando tempo e tutelando l’ambiente, dal momento che ben il 30% dell’inquinamento da auto nelle nostre città deriva dalla ricerca di spazi liberi per la sosta”

Usare PayByPhone è molto facile e veloce: una volta scaricata la App, dopo la registrazione sul proprio smartphone, sia esso con sistema operativo iOS, sia Android, si avvierà la sessione di parcheggio in modo che la propria sosta venga riconosciuta dal sistema. Il pagamento della sosta avverrà in modo pratico e veloce, tramite carta di credito, Paypal o SEPA (Single Euro Payments Area – Area Unica dei Pagamenti in Euro): con un semplice click del telefono sarà possibile pagare solo per i minuti effettivi di parcheggio grazie al sistema Start & Stop. PayByPhone permette inoltre di visualizzare i parcheggi più vicini al punto nel quale ci si trova e, se si ha poca familiarità con la città, è possibile anche salvare la posizione della propria auto per ritrovarla più facilmente.

Info: https://www.pbp.it

Più informazioni su