Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Progetti Utili alla Collettività, si riapre il bando del Comune di Montignoso. Appello al Terzo Settore

L'obiettivo è promuovere il lavoro e l'inclusione sociale abbattendo la disuguaglianza e la povertà

MONTIGNOSO – Progetti Utili alla Collettività, ovvero “come promuovere il lavoro e l’inclusione sociale abbattendo la disuguaglianza e la povertà”.  Si riapre il bando con il quale il Comune di Montignoso intende costituire un albo degli Enti e del Terzo Settore disposti a collaborare per la realizzazione di progettualità e servizi sul territorio. Le attività previste nell’ambito dei PUC «devono intendersi come occasioni di arricchimento a favore dei beneficiari del Reddito di Cittadinanza, tenuti ad offrire la propria disponibilità per la partecipazione a progetti utili alla collettività in ambito culturale, sociale, artistico, ambientale, formativo e di tutela dei beni comuni, per almeno 8 ore settimanali e fino ad un massimo di 16 ore settimanali, e occasioni di crescita per tutto il territorio», ha sottolineato l’Assessore Giorgia Podestà.

«Rivolgiamo un appello a tutti i soggetti del Terzo Settore – continua Podestà – affinché aderiscano a questo bando, la loro presenza è fondamentale per la creazione dell’albo che permetterà poi l’impiego di questi soggetti. Al Comune spetterà fornire ogni informazione utile per il corretto inserimento dei beneficiari nelle attività, la fornitura di eventuali dotazioni anti infortunistiche, la copertura assicurativa contro gli infortuni e malattie professionali presso l’INAIL e per responsabilità civile per danni causati a terzi. Ai soggetti che vorranno aderire il compito di garantire il corretto svolgimento del progetto, il raccordarsi con i Servizi Sociali del Comune di Montignoso per il monitoraggio degli interventi, la rilevazione della presenza dei beneficiari attraverso un foglio firma».

Possono fare richiesta di iscrizione le organizzazioni di volontariato, le associazioni di promozione sociale, gli enti filantropici, le imprese sociali, incluse le cooperative sociali, le reti associative, le società di mutuo soccorso, le associazioni, riconosciute o non riconosciute, le fondazioni e gli altri enti di carattere privato senza scopo di lucro, di finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale mediante lo svolgimento di una o più attività di interesse generale in forma di azione volontaria o di erogazione gratuita di denaro, beni o servizi, o di mutualità o di produzione o scambio di beni o servizi. Possono inoltre fare richiesta gli Enti Pubblici come Istituzioni scolastiche, Aziende Sanitarie Locali, Aziende di Servizi alla Persona, Enti Parco, Consorzi ed Aziende Speciali, Ambiti Territoriali, Servizi Territoriali.

Per informazioni è possibile contattare l’Ufficio Politiche Servizi Sociali tel.0585/8271203, email tirocinio@comune.montignoso.ms.it. Per conoscere il bando e la domanda di partecipazione è possibile collegarsi alla sezione “Guida ai Servizi e alle Prestazioni Agevolate” all’interno del sito web del Comune di Montignoso.