Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Giorno del Ricordo, mercoledì in piazza Aranci fiaccolata del comitato “Io non scordo”

MASSA – In occasione del Giorno del Ricordo, domani 10 Febbraio, il comitato “Io non scordo – Massa Carrara”, organizzerà come ogni anno una fiaccolata in memoria dei martiri delle foibe e dell’esodo istriano.
Sarà un presidio statico che si terrà in Piazza Aranci dalle ore 18:30, durante il quale si terrà anche la lettura di diversi brani, rispettando le norme di sicurezza anti-covid. In caso di pioggia la fiaccolata si svolgerà al coperto sotto l’atrio del comune di Massa.

«Anche quest’anno ci preme commemorare tutti i nostri connazionali che nel dopoguerra persero la vita in circostanze tragiche, – si legge in una nota ufficiale del comitato – purtroppo insabbiate per decenni da chi per decenni ne ha volutamente fatto perdere le tracce. Crediamo che le giovani generazioni debbano essere informate su quanto accaduto durante e dopo la seconda guerra mondiale, più precisamente tra il 1943 e il 1947. Fu un vero e proprio massacro ai danni degli italiani per mano dei partigiani comunisti jugoslavi, in collaborazione con quelli italiani. Quella degli eccidi delle foibe è una storia dai connotati tragici, a lungo rimasta nel silenzio e solo negli ultimi anni portata alla luce».

«Riteniamo sia fondamentale tenere accese le luci del ricordo, anche a fronte delle continue e rinnovate operazioni di negazionismo, – conclude il comitato – riduzionismo o giustificazionismo messe in piedi dagli stessi ambienti che per decenni hanno voluto l’oblio su Foibe ed Esodo. L’odio anti-italiano viene da lontano, si perde nei secoli e non ha alcuna giustificazione storica».