Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Case popolari, il Comune di Massa ha pubblicato la graduatoria definitiva

Il sindaco Persiani: «Per noi il tema sociale e la condizione di famiglie disagiate e in difficoltà sono una priorità. Con questa pubblicazione, Erp potrà procedere a risolvere molte situazioni critiche»

MASSA – Sulla pubblicazione della graduatoria definitiva degli alloggi di edilizia residenziale pubblica, l’assessore al Sociale di Massa, Amelia Zanti – fa sapere il Comune – «aveva pubblicamente e più volte rassicurato sui tempi previsti dagli uffici comunali per completare i necessari controlli di legge stimando come possibili i primi giorni di febbraio». «Per noi il tema sociale e la condizione di famiglie disagiate e in difficoltà sono una priorità. Con questa pubblicazione, Erp potrà procedere a risolvere molte situazioni critiche. Ringrazio l’assessore Zanti e gli uffici per l’enorme lavoro svolto in questi mesi e per l’ottimo risultato ottenuto» dichiara il sindaco Francesco Persiani.

La graduatoria definitiva per l’assegnazione in locazione semplice degli alloggi di Erp è stata pubblicata all’albo pretorio con determinazione dirigenziale n.218 del 4-02-2021. Gli uffici del settore Sociale hanno esaminato 250 domande di cui 202 ammesse in graduatoria e 48 escluse.

«Come promesso, l’atto è stato firmato e la graduatoria definitiva è stata pubblicata – dichiara l’assessore Zanti spiegando che – nel frattempo, abbiamo definito le posizioni di diversi cittadini presenti nella graduatoria precedente e che da anni si trovavano in una situazione di emergenza abitativa. Avendo risolto queste particolari situazioni, abbiamo liberato anche alcuni posti nelle strutture emergenziali».

«Gli uffici comunali, nei mesi scorsi – specifica l’amministrazione – avevano assistito gli interessati nella compilazione dei documenti e nella presentazione degli atti mancanti necessari alla presentazione della domanda e per il primo anno è stato effettuato dagli stessi interessati, risultati avere pari punteggio, il sorteggio per la definizione della posizione in graduatoria. L’attuale graduatoria definitiva si basa sulla legge regionale n. 2 del 2019 che ha introdotto e modificato le norme delle assegnazioni e della gestione degli immobili di Erp. Sarà proprio l’ente di edilizia residenziale pubblica, in base alla suddetta normativa, a procedere con la consegna degli alloggi appena provvederà alla ristrutturazione degli stessi e a dotarli di tutte le idonee certificazioni. Si ricorda che tale graduatoria è pubblica e consultabile nel rispetto della legge sulla Privacy secondo il numero di protocollo assegnato ad ogni domanda».