Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Licciana, lo striscione di alcuni cittadini preoccupati: «Vogliamo la verità sui protocolli anticovid del Comune»

Più informazioni su

LICCIANA NARDI – «Siamo un semplice gruppo di cittadini che vogliono la verità su come il sindaco e l’amministrazione comunale gestisce i protocolli anticovid». Si apre così la lettera arrivata alla nostra redazione da alcuni cittadini preoccupati per i casi di covid all’interno degli uffici comunale di Licciana.

«Abbiamo letto su alcuni giornali che il gruppo consigliare di minoranza ha sollevato la questione (e gliene siamo grati) dopo che il responsabile della sicurezza dei lavoratori aveva segnalato la situazione al sindaco con dubbi sulla messa in atto di quarantene e sanificazione dopo il contagio registrato di un dipendente. – continua la lettera – Abbiamo inoltre saputo che la minoranza ha presentato anche un’interrogazione e vi alleghiamo la copia e che è scaricabile dall’Albo pretorio del Comune. La stessa interrogazione si trova nella pagina Facebook del gruppo consigliare di minoranza “Siamo Licciana”.».

«Stamani abbiamo esposto uno striscione in paese, in corrispondenza dell’incrocio che va in piazza del municipio, dove chiediamo verità. – conclude la lettera – Di quello che succede dentro il palazzo si sa troppo poco e il sito istituzionale alla sezione amministrazione trasparente non è aggiornato.».

Più informazioni su