Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Riparazione, carrozzeria e gommista: Cna e Confartigianato predispongono un osservatorio delle tariffe di manodopera

MASSA-CARRARA – Nell’ambito delle iniziative finalizzate a creare un rapporto di trasparenza tra le imprese e i cittadini, Confartigianato e Cna hanno predisposto un osservatorio delle tariffe di manodopera relativamente alle attività di Auto e Moto riparazione (Meccatronica), Carrozzeria e Gommista, dopo consultazione con le imprese del settore. Ovviamente la realizzazione dell’osservatorio non è un tariffario vincolante ma semplicemente e opportunatamente un indicatore che tiene conto di diversi fattori che determinano gli interventi sui i veicoli sottoposti a riparazioni. Nell’osservatorio infatti si è determinata una forbice tra un minimo e massimo del costo della manodopera a seconda di determinati standard qualitativi delle imprese.

L’osservatorio è stato depositato ufficialmente alla Camera di Commercio di Massa-Carrara e potrà essere eventualmente utilizzato, come indicazione, nella risoluzione di eventuali controverse tra artigiani del settore e clienti oppure nel rapporto tra artigiani e compagnie assicurative in caso di sinistri.

Si ricorda che in base alla normativa non può essere considerato come tariffario vincolante ma semplicemente come il risultato dei costi aziendali sostenuti dalle imprese che conseguentemente determina la “forbice” tra minimo e massimo dei costi di manodopera.