LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Una canzone sul Coronavirus e per «dar voce alla speranza»: l’iniziativa di un medico-musicista apuano

Oltre a vivere il covid professionalmente, l'anestesista-rianimatore dell'Opa ha deciso di scriverci sopra della musica, trovando anche la collaborazione della back vocal di Zucchero Sara Grimaldi

MASSA – Un medico anestesista rianimatore e…musicista. Si chiama Stefano Antonelli e lavora all’Ospedale del Cuore di Massa (Opa). E oltre a vivere il covid “sul campo”, ha deciso di scriverci sopra della musica. “Io rinascerò” è il titolo della sua canzone per la quale ha trovato la collaborazione della cantante Sara Grimaldi, back vocal di Zucchero.

Generico gennaio 2021

“L’obiettivo è anche quello di dare voce alla speranza in questi momenti confusi – confessa il medico – che ahimè sembrano (speriamo di no) ritornare con nuove ondate di epidemia. Spero di non peccare di presunzione, ma la musica mi ha dato lavoro da giovane e solo grazie a lei sono un medico, due passioni che hanno sempre confluito positivamente nella mia vita”.