Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Una strada dedicata a chi ce l’ha fatta e in ricordo delle vittime del covid: a Massa nasce la “via della Speranza”

MASSA – In un 2020 in cui la pandemia ha fortemente colpito la provincia di Massa-Carrara, il Left Laboratorio Politico ha deciso di dedicare una strada della città di Massa alla speranza, a tutti coloro che hanno vinto la lotta contro il Coronavirus e nel ricordo di chi non ce l’ha fatta. “Per fortuna – affermano dal Left – la lotta al virus è stata anche contrassegnata da tantissime guarigioni ottenute grazie all’osservanza delle raccomandazioni e delle precauzioni ordinate dalle autorità sanitarie e, tra poco, con la campagna di vaccinazione da una parte e il raggiungimento dell’immunità di gregge dall’altra, del coronavirus ci resterà (finalmente) soltanto il ricordo.  L’auspicio è che, da questa drammatica esperienza collettiva, ne esca rafforzata la volontà politica di investire tutte le risorse necessarie al potenziamento della sanità pubblica. A partire dai territori. Dalla presenza diffusa della medicina di base; attraverso un piano di assunzione straordinario a tempo indeterminato di personale socio-sanitario da destinare alle strutture pubbliche. Con l’efficientamento dei servizi sanitari, di prevenzione e di cura per la cittadinanza, con l’abbattimento di tempi e liste di attesa e dei costi per prestazione”.

“Insomma – concludono -, anche in Toscana e a Massa-Carrara dopo anni ed anni di tagli alla sanità pubblica in favore dell’esternalizzazione dei servizi e coi finanziamenti ai privati, è tempo di invertire la rotta col fine di garantire, così come previsto dall’articolo 32 della nostra Costituzione, il pieno diritto alla salute a tutte e tutti, senza se e senza ma. Buon 2021!.