Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Parola dell’anno, i lettori de La Voce Apuana scelgono “lockdown”. “Pandemia” al secondo posto sondaggio

Un risultato per certi versi curioso, che dimostra il forte impatto sugli italiani della principale misura di contenimento della diffusione del virus. Un lettore: «Ho votato "vaccino", l'unica parola tra quelle proposte che mi dona la speranza che nel 2021 inizierà la fine di questa pandemia»

MASSA-CARRARA – E’ lockdown la parola dell’anno scelta dai lettori che hanno risposto al nostro sondaggio lanciato al termine del 2020. Con il 33% dei voti, infatti, il termine inglese che in italiano può essere tradotto in “chiusura totale”, si è imposto sulla parola pandemia (27%). Un risultato per certi versi curioso, che dimostra il forte impatto sugli italiani della principale misura di contenimento della diffusione del virus. Una misura che ha costretto tutti a mettere da parte le proprie abitudini e a rinunciare per qualche tempo agli affetti, frustrante da un punto di vista psicologico e demoralizzante se affiancata ai dubbi su un futuro, sociale e lavorativo, che la pandemia ha reso sempre più incerto.

Aveva poco senso, quest’anno, lanciare il tradizionale sondaggio della Voce Apuana sul “fatto dell’anno”. Non c’era alcun dubbio, infatti, che il fatto più rilevante fosse l’esplosione di questa epidemia che ha sconvolto l’intero pianeta. Da qui la scelta di selezionare una serie di parole, tutte legate al Coronavirus, per far scegliere quella più rappresentativa. La terza parola più votata dopo “lockdown” e “pandemia” è stata “Dpcm” (14%). Seguono “vaccino” e “tampone” con l’8%, “terapia intensiva” con il 7% e “smart working” con il 4%.

Di seguito riportiamo un pensiero di un nostro lettore, tra i votanti della parola “vaccino”.

La parola che ho votato per il 2020 è VACCINO, perché è l’unica tra quelle proposte che mi dona la speranza che nel 2021 inizierà la fine di questa pandemia e la concreta possibilità che potremo riprendere la straordinaria quotidianità della nostra vita.

Sondaggio

Qual è secondo te la parola dell'anno?

  • Lockdown (33%)
  • Pandemia (27%)
  • Dpcm (14%)
  • Vaccino (8%)
  • Tampone (8%)
  • Terapia intensiva (7%)
  • Smart working (4%)
Loading ... Loading ...