Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Vaccinazione anti-covid, Galletti (M5S): «Dentisti siano inclusi in categorie a rischio»

TOSCANA – «Sebbene i dentisti siano attrezzati, già prima della pandemia, con tutte le misure di sicurezza necessarie per minimizzare il rischio di contagio, non si può negare che si tratti di una categoria ad altissimo rischio.» Così Irene Galletti, Presidente del Gruppo Movimento 5 Stelle Toscana, in una lettera a Simone Bezzini, Assessore al Diritto alla salute e alla sanità

«Il vasto numero di pazienti che accedono ogni giorno agli studi dentistici per interventi non differibili, e le pratiche mediche che favoriscono la nebulizzazione della saliva – spiega Galletti -, contribuiscono in maniera significativa ad innalzare il rischio di contagio per questi operatori sanitari. Gli odontoiatri, ma anche il personale di studio, devono essere in primissima fila nel ricevere la vaccinazione anti-Covid, come affermato anche da Raffaele Iandolo, Presidente della Commissione Albo Odontoiatri (CAO) nazionale della Fnomceo (la Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri) in una lettera al Ministro Speranza.»

«Per questo – conclude Galletti – ho scritto una lettera all’Assessore Bezzini, per ribadire la necessità di includere nella prima campagna vaccinale anticovid questa importante categoria, anch’essa in prima linea nel curare chi, seppur inconsapevole della propria condizione, può essere affetto da Coronavirus.»