LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Pini pericolosi a Marina di Carrara, Raggi: «Saranno sostituiti da lecci»

L’intervento ha un importo complessivo pari a € 47.598,30. L'agronoma: "I pini in oggetto presentano difetti strutturali e quindi andranno comunque sostituiti nel medio periodo"

CARRARA – Via i pini pericolosi da alcune importanti strade di Marina di Carrara. Al loro posto arrivano i lecci. Lo ha deciso la giunta comunale con la delibera numero 299 del 3 dicembre 2020, che ha approvato il progetto per la sostituzione delle alberature poste in via Genova, piazza del Commercio e via Savonarola a Marina di Carrara. Un intervento che permetterà di rendere sicuro un tratto di strada dissestato dalla presenza di radici di alberi.

«Nella zona di Marina di Carrara – spiega l’assessore Andrea Raggi –in adiacenza ad alcune strade sono presenti delle piante di pino domestico i cui apparati radicali stanno creando problemi alla sicurezza della circolazione stradale. Abbiamo così chiesto ad un agronomo di valutarne la stabilità e i fattori di rischio e dopo un’attenta analisi abbiamo potuto progettare un intervento che non si limita a sostituire le piante in età avanzata ma apre ad un percorso più ampio di riqualificazione della zona».

Nel caso dei pini esaminati in via Genova, piazza del Commercio e via Savonarola, l’agronoma incaricata dal Comune ha riscontrato un fattore di rischio elevato: “I pini in oggetto presentano difetti strutturali – scrive nella relazione l’agronoma – e sono piante in fase avanzata del ciclo vegetativo e quindi andranno comunque sostituiti nel medio periodo”, e aggiunge “non risultano tecnicamente applicabili interventi razionali di stabilizzazione delle piante, e date le scarse prospettive di vita futura, sono da sostituire”. In via Genova, nel tratto fra via Volpi e via N.Sauro, è prevista la sostituzione delle piante di pino domestico con piante di Quercus ilex (leccio) della stessa tipologia già presente all’interno della pineta; in via Savonarola la sostituzione delle piante di pino domestico con piante di Quercus ilex (leccio)  della stessa tipologia già presente in via Savonarola nel tratto a mare di via Garibaldi; in piazza del Commercio la sostituzione delle piante di pino domestico con piante di Quercus ilex (leccio)  della stessa tipologia già presente nella stessa strada nel tratto immediatamente precedente il tratto interessato lato Sarzana-mare. L’intervento ha un importo complessivo pari a € 47.598,30.