Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Decorazioni natalizie, Fdi Carrara: «Proclami del sindaco contradditori e strumentali»

CARRARA – Si avvicina sempre di più il Natale e tutte le città della zona hanno da tempo addobbato le strade con luci e altri decorazioni natalizie. C’è chi, però, ritiene che i soldi spesi dalle amministrazioni per le luci natalizie siano troppi: «In questi giorni – scrive il coordinamento comunale di Fratelli d’Italia di Carrara – si fa un gran parlare di decorazioni ed addobbi natalizi, e come al solito dobbiamo evidenziare la disparità di trattamento che l’amministrazione grillina riserva nei confronti del centro di Carrara (grande come P.zza Duomo di Milano) a danno dell’intero territorio comunale. In merito agli oltre 114.000 euro impegnati dall’amministrazione comunale per le illuminazioni natalizie ricordiamo al Sindaco che tale cifra non è affatto poca cosa.».

«A tal proposito, – continua il comunicato – i proclami dei giorni scorsi del primo cittadino, ovvero: “siamo convinti che in questo momento sia più equo avere una città forse meno scintillante ma dare un aiuto concreto a chi è più fragile”, risultano pertanto essere contraddittori e strumentali, utili a rafforzare un racconto mediatico che vorrebbe far credere che le casse comunali piangono, mentre in realtà chi governa la città continua a gettare soldi in studi di fattibilità non necessari, e in consulenze e prestazioni di servizi quantomeno discutibili. Inoltre, la “vulcanica” Assessora alla Cultura si diletta a promuovere l’arte e la bellezza, sempre e solo, del centro cittadino, mediante l’affissione di manifesti di opere di artisti di Carrara, con la modica cifra di euro 2012,68 oltre IVA. La stessa Forti condivide nei social un post che invita a giocare ad un non ben precisato concorso a premi legato ai suddetti manifesti. Ma, chiediamo noi e non solo, il concorso in oggetto pubblicizzato da un membro della Giunta comunale è legalmente regolamentato?»

«E allora, – conclude il comunicato – per quanto sopra esposto e visto lo slogan dell’Assessora, che recita: “Abbiamo impacchettato il progetto, probabilmente avete già intuito come funzionerà, nei prossimi giorni scarteremo le sorprese. Si gioca.”.
A noi vien da pensare che gli scherzosi grillini dal Santo Natale sono già passati a carnevale. Infatti, con queste inique e futili azioni ci hanno preparato un regalo che sta incartato in un coriandolo.»