LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Ugo Angeloni, un apuano al comando dei vigili di Roma Capitale

Il presidente della Provincia di Massa-Carrara Gianni Lorenzetti: «Incarico prestigioso a cui vanno i miei migliori auguri. È stato un punto di riferimento per il nostro territorio»

MASSA-CARRARA – «Ho ricevuto la notizia ieri sera, ci siamo subito sentiti al telefono per congratularmi e fargli i migliori auguri di buon lavoro», sono le prime parole del sindaco e presidente della Provincia di Massa-Carrara Gianni Lorenzetti in merito alla nomina di Ugo Angeloni al comando della Polizia Locale di Roma Capitale.

«Un incarico prestigioso – continua Lorenzetti – che sono sicuro saprà affrontare con la stessa serietà e attenzione con cui ha lavorato in questi anni nella nostra Provincia, Angeloni è stato e continua ad essere un punto di riferimento per il nostro territorio».

Ugo Angeloni, classe 1964, nato a Montefiascone ma da sempre legato con la sua famiglia al Comune di Montignoso, primo dirigente della Polizia di Stato, dal 2016 aveva assunto la carica di vicario del questore di Massa-Carrara. Negli anni ha ricoperto diversi incarichi strategici, da direttore della I Divisione del Controllo del Territorio – Direzione Centrale Anticrimine, a responsabile di Sezione del Servizio Centrale di Protezione, Ufficio Affari Generali, Analisi Criminale, e ancora, vicedirigente del Nucleo Operativo di Protezione Lazio, del gabinetto provinciale di Polizia Scientifica del Lazio-Umbria-Abruzzo e del Commissariato di Carrara. Poco prima della nomina al comando dei Vigili di Roma ricevuta ieri Angeloni aveva ottenuto anche la promozione a questore.

«In questi anni abbiamo avuto occasione di confrontarci in diverse occasioni, soprattutto al Tavolo della Sicurezza e dell’Ordine Pubblico all’interno del quale abbiamo discusso e affrontato le problematiche provinciali e locali – conclude Lorenzetti – in tutte queste situazioni ho avuto modo di dialogare con un uomo delle istituzioni, sempre pronto a dimostrare impegno, serietà ed esperienza, tutte qualità sempre messe al servizio della nostra comunità».