LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Inclusione e accessibilità, Aci e Anmil insieme per la Giornata Europea della Disabilità

MASSA-CARRARA – In occasione della giornata europea della disabilità Aci Massa Carrara e Anmil Massa Carrara consolidano la loro collaborazione all’insegna della tutela e partecipazione dei cittadini disabili.

Da una parte l’associazione nazionale fra lavoratori mutilati e invalidi del lavoro, con la sua attività di tutela dei diritti degli infortunati sul lavoro, di chi si ammala per il lavoro, degli orfani e delle vedove ma anche di un forte impegno rivolto alla diminuzione del fenomeno infortunistico sul lavoro cercando di sviluppare una cultura della sicurezza, nelle scuole e nelle ditte, con informazione, formazione e testimonianze di chi porta sulla propria pelle i segni di un infortunio, oltre ai servizi di caf e patronato. Dall’altra l’Aci Massa Carrara con iniziative di prossimità come i “servizi a domicilio” riservati ai cittadini impossibilitati a recarsi presso gli sportelli degli uffici provinciali Aci, i quali possono richiedere – direttamente o tramite l’associazione di rappresentanza – l’espletamento di pratiche automobilistiche presso la propria residenza o la struttura che li accoglie (ospedale, casa di cura, ecc.), senza alcuna spesa aggiuntiva rispetto alle tariffe previste per l’espletamento della pratica.

Nel corso del 2021 le sinergie tra i due sodalizi si intensificheranno permettendo di offrire agli iscritti assistenza per le pratiche di esenzione tributaria sui veicoli, proponendo agli enti titolari dei tributi eventuali suggerimenti allo scopo di migliorare la fruibilità dei diritti riconosciuti ai disabili.  Aci Massa Carrara ha inoltre la possibilità di proporre ai conducenti “speciali” la tessera Aci. Inoltre, che prevede servizi specifici per le persone disabili.

L’Aci fa sentire la propria voce anche a livello internazionale, partecipando e collaborando con la Fia, la Federazione Internazionale de l’Automobile, alle iniziative promosse dalla commissione per la disabilità e l’accessibilità per promuovere soluzioni di trasporto accessibili e inclusive per tutti gli utenti della strada.