Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Ritardo tamponi, Casani (Asl): «Rallentamento causato da guasti e carenza di componenti. Avviato piano straordinario per smaltimento code»

«Entro domenica contiamo di chiudere con tutto il pregresso e ripartire quindi con una situazione di normalità»

LUCCA – “Stiamo recuperando dopo i disagi dei giorni scorsi. Purtroppo si era verificato il guasto di una macchina del laboratorio mentre sull’altro macchinario è emersa una carenza di componenti per processare i tamponi, che ha rallentato in maniera notevole le operazioni di refertazione”. La direttrice di Usl Toscana nord ovest Maria Letizia Casani fa il punto della situazione sulle difficoltà legate alla refertazione dei tamponi nel laboratorio di Lucca.

“Adesso abbiamo risolto le problematiche che erano sorte – comunica la direttrice – ed abbiamo avviato un piano straordinario per lo smaltimento delle code: già due giorni fa, giovedì 12 novembre, sono stati analizzati 2mila tamponi ed entro domenica contiamo di chiudere con tutto il pregresso e ripartire quindi con una situazione di normalità, anche per tutti i territori i cui test confluivano sul laboratorio di Lucca”.