LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Palazzo Pisani, affidati i lavori per lo storico edificio di via Loris Giorgi. Via al progetto da 48mila euro

Firmata dal Dirigente del Settore Opere Pubbliche una determinazione per dare avvio alla progettazione e alla direzione del particolare cantiere che interesserà il palazzo affacciato su piazza Alberica

CARRARA – Sarà il noto Studio Canali Associati ad occuparsi del cantiere diagnostico che verrà allestito a Palazzo Pisani, lo storico e prestigioso edificio di via Loris Giorgi. È stata infatti firmata dal Dirigente del Settore Opere Pubbliche una determinazione per dare avvio alla progettazione e alla direzione del particolare cantiere che interesserà il palazzo affacciato su piazza Alberica e che, dopo un iniziale intervento di messa in sicurezza, resterà aperto al pubblico per mostrare l’andamento dei rilievi.

«Lo scopo del cantiere – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici, Andrea Raggi – è quello verificare gli aspetti più caratteristici della storica struttura e selezionali in un quadro di recupero edilizio, riqualificazione, riuso per servizi culturali e ripristino di attività storicamente preesistenti. L’aspetto interessante di questa tipologia di cantiere è che non solo permetterà all’architetto di realizzare un consistente studio conoscitivo del palazzo, ma darà anche modo alla cittadinanza di assistere passo dopo passo al piano di restauro».

Aggiunge l’assessore all’Urbanistica Maurizio Bruschi: «L’idea di far precedere al vero e proprio cantiere di restauro un altro cantiere, il cosiddetto cantiere diagnostico preliminare, è una soluzione corretta che serve a sbloccare e velocizzare il processo: grazie alle indagini si potranno infatti acquisire le informazioni necessarie per predisporre un progetto di restauro adeguato. Il cantiere diagnostico, assai gradito dalla Soprintendenza perché assolutamente opportuno alla conservazione del bene storico, è un vantaggio enorme anche in termini economici perché non lascia margini di ambiguità che in fase di esecuzione dei lavori e di predisposizione della gara potrebbero comportare ulteriori costi».

I dettagli dell’affidamento questo pomeriggio sono stati portati all’attenzione della commissione lavori pubblici presieduta da Marzia Paita. «Ad occuparsi del cantiere – ha spiegato Paita – sarà lo studio Canali Associati che ha curato, tra le altre cose, il magistrale allestimento di sculture al museo delle Statue e Stele di Pontremoli e la progettazione edilizia del Parco Vittoria nell’area Portello a Milano».  Con Determinazione n. 4083 del 30 ottobre scorso, l’amministrazione ha data avvio all’affidamento della redazione del progetto definitivo, la cui realizzazione ha un importo complessivo di € 48.512,57