LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Fughe dal Nord al mare, giro di vite in arrivo. Giani annuncia ordinanza su seconde case

Il governatore della Toscana: «Spostamenti consentiti solo per coloro che qui hanno il proprio medico di medicina generale o il pediatra di famiglia»

TOSCANA – Seconde case, ecco il giro di vite della Regione Toscana per inibire l’arrivo “al mare” dei residenti nelle regioni del Nord Italia che da oggi sono in lockdown: Lombardia, Piemonte e Valle d’Aosta (qui altri dettagli). Il governatore, Eugenio Giani, ha annunciato pochi minuti fa sui social l’imminente firma di un’ordinanza per «frenare il trasferimento dalle residenze in zona rossa alle seconde case nella nostra Regione».

«Il rientro presso il proprio domicilio, abitazione, residenza in Toscana – specifica Giani – è consentito solo per coloro che qui hanno il proprio medico di medicina generale o il pediatra di famiglia: in un momento d’emergenza sanitaria è esigenza naturale».

«Sono permessi – conclude il presidente della Toscana – i rientri motivati da compravate esigenze lavorative, situazioni di necessità, per motivi di salute e di studio. Occorre responsabilità e rispetto autentico dello spirito delle norme fissate dal Dpcm».