LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Caso Walter Del Freo, Tarantino (Confimpresa): «Pronti a sostenere manifestazioni di solidarietà»

MASSA – “Dov’è Walter Del Freo? Cercate Walter Del Freo!” A quasi un anno dalla misteriosa scomparsa dell’uomo, alcune cittadine hanno contattato Daniele Tarantino, presidente di Confimpresa Master Massa Carrara, sensibile alle tematiche sociali del territorio: «Non sapevamo a chi rivolgerci – dice Daniela Rivieri -. E così abbiamo pensato di parlarne con Tarantino, visto che è un giovane molto vicino alla gente. La nostra idea era quella di fare una fiaccolata per Valter ma essendoci le restrizioni Covid sarà impossibile. Però non possiamo mettere da parte questa dolorosa vicenda. Sua sorella Patrizia da un anno non si dà pace e lo sta cercando ovunque. Si è anche incatenata ai pilastri del Comune per chiedere allo Stato di continuare le ricerche del fratello scomparso. Lei nutre forti speranze di ritrovarlo in vita. E’ bisognoso di cure ed è diversamente abile e, secondo lei, potrebbe aver perso la memoria ed essere finito chissà dove. Mi pare che non sia stato fatto molto da parte delle istituzioni per cercare quest’uomo. Sapere che quella donna gira in lungo e in largo tutto il territorio regionale, da sola, in bici, in cerca del fratello, deve farci riflettere. E’ successo a Valter, è successo a Patrizia ma potrebbe succedere a chiunque. Serve una maggior sensibilità da parte di tutti. Realizzare una manifestazione di solidarietà a Patrizia Del Freo non costa nulla, solo un po’ di buon cuore. E qualcosa faremo, almeno per far sentire la nostra vicinanza, farle sentire che qualcuno pensa a lei e che non è sola».

Daniele Tarantino ha ben accolto la proposta: «Anche secondo me sarebbe necessario incrementare le ricerche e mi unisco all’appello di queste concittadine per sollecitare gli organismi preposti ad una maggior mobilitazione. Potrebbe succedere a chiunque ed è impensabile che non ci siano strumenti atti ad affrontare un simile dramma. Ogni cittadino deve essere e sentirsi tutelato. Accolgo quindi l’appello di Daniela e le sue amiche e mi rendo disponibile a sostenerle nelle iniziative che vorranno
promuovere per sensibilizzare l’opinione pubblica e mantenere viva l’attenzione, per non dimenticarci di Valter e del dramma che sta vivendo sua sorella Patrizia». Valter Del Freo è scomparso nel nulla il 7 novembre 2019.