LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Riaperto il Palco della musica, il sindaco: «Dopo il virus sarà luogo di aggregazione e cultura» foto

De Pasquale: «Dispiace non poter festeggiare a dovere questo momento così importante e molto atteso»

CARRARA – Grande entusiasmo a Carrara per la riapertura del Palco della Musica. Ieri mattina, come da programma, il sindaco Francesco De Pasquale e all’assessore ai Lavori Pubblici Andrea Raggi hanno riaperto il cancelletto di accesso restituendo simbolicamente il palco alla città. Unici invitati il presidente del consiglio comunale Michele Palma e i vicepresidenti, Cristiano Bottici e Stefano Dell’Amico, in rappresentanza dei consiglieri comunali. A causa dell’emergenza Covid infatti non è stato possibile organizzare un evento aperto al pubblico e con il coinvolgimento della città.

«Dispiace non poter festeggiare a dovere questo momento così importante e molto atteso. I carraresi aspettavano da troppo tempo di riavere il loro Palco della Musica. Siamo felici di poterglielo restituire e confidiamo che, non appena sarà terminata l’emergenza Covid, avremo l’occasione di fruire di questa struttura con spensieratezza e serenità, per organizzare concerti, dibattiti ed eventi di aggregazione» ha dichiarato il sindaco Francesco De Pasquale.

L’assessore alla Cultura Federica Forti, aveva fatto visita alla struttura nei giorni scorsi: «Andiamo a restituire un altro luogo strategico per il centro storico di Carrara, un luogo che prima di tutto é per i cittadini, per vivere l’arte, in questo caso la musica, come parte integrante della giornata a passeggio per il centro. Dobbiamo tornare a vivere le strade del centro ogni giorno dell’anno e in tal senso il Palco della Musica sarà un luogo chiave di cui poter fruire».

La speranza è che superata l’emergenza covid, il Palco della Musica possa tornare a essere un luogo di ritrovo per i carraresi e un epicentro della vita culturale della città, contribuendo così al rilancio dell’intero centro storico.